Madonna adottata da un villaggio polacco

1' di lettura

Un piccolo paese della Polonia centrale ha proposto alla cantante la cittadinanza onoraria, in risposta agli ultra cattolici che non vogliono il suo concerto di Ferragosto

Nonostante le polemiche degli ultracattolici polacchi in vista del concerto di Madonna in programma domani al vecchio aeroporto di Varsavia, un villaggio della Polonia centrale - Rumin - le ha proposto la cittadinanza onoraria e ha preparato festeggiamenti in caso di visita a sorpresa. "Vogliamo creare - ha detto un gruppo di sostenitori del posto - uno studio in cui Madonna potrà comporre nuovi brani. Ci sarà anche una strada intitolata a lei".

Leggi tutto
Prossimo articolo