Michael Douglas "devastato" per l'arresto del figlio

1' di lettura

Il celebre attore e l'ex moglie Diandra si sono aperti alla stampa per commentare l'ammanettamento del figlio in possesso di droga

Michael Douglas e la sua ex moglie Diandra hanno rilasciato al magazine "People" una dolorosa intervista in cui, per la prima volta pubblicamente, hanno parlato dell'arresto del figlio Cameron per droga. "La famiglia è molto delusa dal comportamento di Cameron - hanno commentato -. Qualunque famiglia abbia avuto a che fare con l'abuso di droga sa quanto possa essere devastante". Cameron rischia dai dieci anni all'ergastolo. L'arresto di fine luglio non è frutto di un caso fortuito ma di tre lunghi anni di indagini, che hanno portato alla luce il vasto giro di clienti messo in piedi.

Leggi tutto