Madonna, show a Ferragosto in Polonia. Walesa dice no

1' di lettura

L'ex presidente polacco ha definito la cantante una "provocatrice satanica" e ha chiesto di spostare la data del suo concerto per evitare la concomitanza con il pellegrinaggio al santuario di Czestochowa

Ancora polemiche su Madonna. Stavolta contro la signora Ciccone si è scagliato l'ex presidente polacco e premio Nobel per la pace, Lech Walesa, che l'ha definita una "provocatrice satanica". Il perché sta nella data del suo prossimo concerto a Varsavia, il 15 agosto, ovvero la giornata attesa dai cattolici di tutto il mondo per il pellegrinaggio al santuario di Czestochowa. Troppo per il leader di Solidarnosc, fervente praticante: "Non voglio che questa ricorrenza sia violata o disturbata - ha spiegato Walesa - ho chiesto agli organizzatori di evitare queste pessime associazioni".

Guarda anche:

Lady Madonna infiamma Milano
Le immagini del concerto a San Siro
I momenti cruciali della carriera di Madonna: la fotogallery
I mille volti di Madonna: la fotogallery
Madonna: che fan. Le foto

Leggi tutto
Prossimo articolo