Jackson ucciso dal Demerol mentre il suo medico dormiva

1' di lettura

Per il tabloid britannico "The Sun" non ci sono dubbi: Jacko è stato ucciso da un'iniezione del potente antidolorifico Demerol che gli avrebbe praticato un suo collaboratore mentre il suo medico personale, il dottor Conrad Murray, dormiva

In attesa che il giudice del tribunale di Los Angeles si pronunci sulla validità e sulla fattibilità dell'accordo tra la madre di Jacko Katherine e l'ex moglie Debbie Rowe per la custodia dei figli della pop star, il sito del tabloid inglese "The Sun" pubblica la notizia che sarebbe stato un assistente di Conrad Murray a fare l'iniezione letale di Demerol a Jackson proprio mentre questi dormiva.

Addio Michael Jackson: notizie, foto e video

Ciao Jacko: storia fotografica del re del pop

E' morto Michael Jackson, la favola è finita

Michael Jackson, una vita tra eccessi e poesia

Leggi tutto
Prossimo articolo