E' morto Cunningham, rivoluzionò danza contemporanea

1' di lettura

Il celebre coreografo aveva 90 anni. E' considerato il "grande padre" della danza post-moderna. Figura controcorrente, ai propri danzatori affidava il ruolo di veri e propri interpreti, liberi di imporvvisare all'interno della "partitura"

Considerato il "grande padre" della danza post-moderna, si è spento a New York a 90 anni Merce Cunningham. Nato a Centralia nello stato di Washington nel 1919, è la figura più innovativa e originale della danza moderna, proponendo una separazione tra danza stessa e musica. Prendendo le distanze dal repertorio classico anticipa l'era di internet e nel 1986 è ideatore e sperimentatore di Life Forms, primo software di notazione dei movimenti di danza. Cunningham crede fermamente nelle tecnologie, in grado di arricchire il processo di creazione coreografica.

Leggi tutto
Prossimo articolo