Jacko, la morte resta un giallo. Medico respinge accuse

1' di lettura

Il legale di Conrad Murray, il medico del re del pop, smentisce che il suo assistito abbia prescritto potenti farmaci antidolorifici al cantante nel giorno del decesso. Intanto alla memoria del cantante sono stati dedicati i Bet Awards 2009

Non un infarto, ma un micidiale mix di medicinali. Sarebbe stato questo a uccidere Michael Jackson, ma una risposta certa si avrà solo quando sarà noto l'esito delle due autopsie eseguite sul corpo della popstar, la seconda voluta dalla famiglia. Intanto in attesa di chiarire il giallo, il legale di Conrad Murray, il medico del re del pop, smentisce che il suo assistito abbia prescritto potenti farmaci antidolorifici al cantante nel giorno del decesso. Al cantante sono stati dedicati i Bet Awards 2009, gli Oscar della cultura black.

Leggi anche:

Addio Michael Jackson: notizie, foto e video

Ciao Jacko: storia fotografica del re del pop

E' morto Michael Jackson, la favola è finita

Michael Jackson, una vita tra eccessi e poesia

Leggi tutto