Jacko, appena 51 chili e solo pillole nello stomaco

1' di lettura

The Sun ha anticipato alcuni particolari dell'autopsia eseguita sul corpo del cantante: era ridotto a uno scheletro, con fianchi, cosce e spalle martoriati da punture e praticamente calvo. Il medico: il cuore batteva ancora quando ho cercato di rianimarlo

Tantissime pillole, niente cibo. E' quello che sarebbe stato trovato nello stomaco di Michael Jackson. Ad anticipare l'esito dell'autopsia è il quotidiano The Sun, secondo cui il cantante al momento della morte era magrissimo - appena 51 chili di peso -, aveva il corpo cosparso di punture, era praticamente calvo e aveva solo pillole nello stomaco. Intanto stando ad altre indiscrezioni, il dottor Conrad Murray, medico personale del cantante, avrebbe detto alla polizia che il cuore di Jackson batteva ancora quando ha cercato di rianimarlo prima dell'arrivo dell'ambulanza.

Leggi anche

Addio Michael Jackson: notizie, foto e video

Ciao Jacko: storia fotografica del re del pop

E' morto Michael Jackson, la favola è finita

Michael Jackson, una vita tra eccessi e poesia  

Leggi tutto