Michael Jackson, la chiamata d'emergenza al 911

1' di lettura

Tutte le tv americane mandano in onda, a ripetizione, la telefonata fatta da un uomo al numero di emergenza americano. Il cantante al momento della chiamata non respirava già ed era in arresto cardiaco

Tutte le tv americane mandano in onda, a ripetizione, la telefonata fatta giovedì pomeriggio quando a Los Angeles era mezzogiorno e 21 minuti da una persona (un uomo) che era nella villa di Michael Jackson al 911, il numero delle emergenze in America. Il cantante al momento della chiamata era già privo di conoscenza e in arresto cardiaco. Due ore dopo verrà dichiarato ufficialmente morto.

Addio Michael Jackson: notizie, foto e video

Ciao Jacko: storia fotografica del re del pop

E' morto Michael Jackson, la favola è finita

Michael Jackson, una vita tra eccessi e poesia

Leggi tutto