Anna Galiena maitresse nel film "La donna di nessuno"

1' di lettura

Una prostituta, un giudice, una giornalista e un omicidio. Il regista televisivo Vincenzo Marano porta sul grande schermo "La donna di nessuno", noir dalle atmosfere seducenti. Tra le interpreti Anna Galiena

Amore, tradimento, denaro e potere il tutto intriso di una sofistica sensualità "La donna di nessuno", film noir opera prima del regista televisivo Vincenzo Marano, racconta la storia di una prostituta di lusso, di un uomo accecato dall'arrivismo e di una matraisse Madame Luise, interpretata da una convincente Anna Galiena. Un film che si avvale sia nella tecnica che nel pensiero guida dell'esperienza televisiva di Vincenzo Marano, tratto dal romanzo "Storia di una prostituta" di Clara Dupont-Monod adattato al grande schermo come fosse quasi un fatto di cronaca.

Leggi tutto