Moore, ironico appello per lanciare il nuovo film

1' di lettura

Il premio Oscar è tornato dietro la macchina da presa per un docu-film sul tracollo mondiale della finanza, ha trovato un singolare espediente per promuovere questo suo ultimo lavoro

Michael Moore ha iniziato la promozione del suo nuovo film, una pellicola che uscirà soltanto in autunno, ma per la quale il 54enne sta già preparando il terreno. Strettamente legato all'attualità, il documentario-denuncia, affronta il tema della crisi economica internazionale e prende di mira in particolare la Mecca della finanza mondiale: Wall Street. Per incuriosire gli spettatori, nelle sale cinematografiche statunitensi è stato proiettato un ironico appello di Moore. Il regista chiede un aiuto economico per la gente in difficoltà che non ha avuto scelta che chiedere assistenza al governo.

Leggi tutto