Sacro e profano, Madonna dietro la macchina da presa

1' di lettura

Arriva nelle sale venerdì 12 giugno il primo film da regista della pop star intitolato "Sacro e profano". Stroncato dalla critica alla Berlinale 2008, la pellicola potrebbe piacere al pubblico

Esce il 12 giugno, distribuito in Italia da Nanni Moretti, il primo film da regista di Madonna: "Sacro e Profano". Una commedia pop, che spesso diventa kitch, senza mai cadere nella banalità o volgarità. Tre amici, tre coinquilini, ognuno alle prese le proprio debolezze e insicurezze e il problema dei soldi. Bravissimo il protagonista, quel sorprendente leader dei Gogol Bordello, le cui musiche invadono la pellicola, e la cui esuberanza gitana aiuta nel viaggio attraverso i paradossi della realtà.

Leggi tutto