Youssou N'Dour, un documentario per raccontare l'Africa

1' di lettura

Il musicista senegalese: "Qui non c'è soltanto Aids, guerra e miseria, c'è molto altro. E' una terra bellissima"

Il musicista senegalese Youssou N'Dour, conosciuto in tutto il mondo per le sue collaborazioni con artisti del calibro di Bono, Paul Simon e Peter Gabriel, è il protagonista di un documentario dal titolo "Youssou N'Dour: I Bring What I Love". La storia vuole gettare nuova luce sull'Africa e sull'Islam, due argomenti che gli stanno molto a cuore e per i quali si batte da anni. "L'Africa non è soltanto Aids, guerra e miseria - ha detto la pop star - qui c'è molto altro, è una terra bellissima".

Leggi tutto