Boyle compra casa per il mini attore di The Millionaire

1' di lettura

Il regista del film campione di incassi è tornato a Mumbai per risolvere la situazione abitativa dai due piccoli protagonisti della sua pellicola, le cui abitazioni erano state demolite perchè illegali

Una realtà più bella di quella descritta dal film: i piccoli indiani protagonisti del pluripremiato "Il Milionario" di Danny Boyle riceveranno finalmente una casa dopo che le loro abitazioni erano state distrutte dalle autorità indiane il 20 maggio nello slum di Gareeb Bagar a Mumbai. Grazie al fondo creato da Danny Boyle e dal produttore del film cinque volte permio oscar Christian Colson è stata acquistata una casa per per Azaharuddin Ismail, 10 anni, e tra pochi giorni, prima dell'inizio dei monsoni di giugno, per Rubina Ali, di 9.

Leggi tutto