Cannes, amore e horror s'incontrano sulla Croisette

1' di lettura

Dopo "Tetro", la pellicola di Francis Ford Coppola che ha fatto molto discutere, tocca a Jane Campion e Park Chan Wok. Con "Bright star" e "Thirst" i due grandi registi portano sullo schermo la passione e i super poteri

Grande attesa al Festival di Cannes per i nuovi film di Jane Campion e Park Chan Wok. La terza giornata della kermesse francese riporta in gara la prima regista donna a vincere la Palma d'Oro nel 1993 con "Lezioni di piano". Il suo nuovo film "Bright star" è una struggente storia d'amore, passionale e tragica. Horror e atrmosfere cupissime invece nel nuovo lavoro del coreano Park Chan Wok. La pellicola "Thirst" mette in scena le avventure di un prete cattolico che, andato in Africa come volontario, diventa un vampiro dai poteri smisurati.

Leggi tutto
Prossimo articolo