Boy George detenuto modello esce di prigione

1' di lettura

L'ex leader dei Culture Club, condannato per aver ammanettato e frustato un gigolò, scarcerato per buona condotta dopo quattro mesi

Ad appena quattro mesi dalla condanna per sequestro di persona, Boy George uscito dal carcere per buona condotta. L'ex cantante dei Culture Club era stato condannato lo scorso gennaio a 15 mesi di prigione per aver ammanettato e frustato un gigolò nella sua abitazione londinese nel corso di un festino. George si sempre difeso affermando di aver voluto punire Audun Carlsen per il furto di alcune fotografie dal suo computer. "E' bello essere fuori, è andato tutto bene", ha riferito ai giornalisti che lunedi' sera lo apettavano all'uscita della prigione.

Leggi tutto