David di Donatello, Villaggio premiato per la carriera

1' di lettura

Il cinema incontra le istituzioni al Quirinale. Il presidente della Repubblica ha stretto la mano a tutti i candidati al famoso riconoscimento, da Valeria Golino a Claudio Bisio, da Silvio Orlando ad Alba Rorwacher

Paolo Sorrentino e Matteo Garrone, entrambi candidati come migliori registi de "Il Divo" e "Gomorra" ai David di Donatello 2009. E poi i quattro premi speciali che già si conoscono: a Fulvio Lucisano per i suoi 50 anni da produttore, a Christian De Sica per il suoi 25 anni di successi con i film di Natale e a Virna Lisi e Paolo Villaggio, per la carriera. Il cinema ha incontrato le istituzioni, e al Quirinale il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, ha stretto la mano a tutti i candidati.

Leggi tutto
Prossimo articolo