Management, a New York la prima del film della Aniston

1' di lettura

Tappeto rosso newyorkese per l'ex moglie di Brad Pitt, interprete e produttrice della commedia indipendente "Management". Accanto a lei l'attore americano Steve Zahn e dietro la macchina da presa, al suo debutto, Stephen Belber

L'ex moglie di Brad Pitt, Jennifer Aniston, ha deciso di produrre da sola i film che vuole interpretare. A New York è appena stato presentato l'ultimo, dal titolo "Managment", che ha già favorevolmente impressionato la critica al festival internazionale del cinema di Toronto. E' la storia di una fuga romantica che include la paura e l'ansia delle relazioni umane. La pellicola è l'opera prima di Stephen Belber, noto drammaturgo e sceneggiatore.

Leggi tutto
Prossimo articolo