Scarlett come regista non piace

1' di lettura

L'attrice era stata scelta per dirigere uno degli episodi di "New York I love you" un film collettivo dedicato ai cinque distretti della città. Al montaggio però la sua storia dai risvolti romantici è stata cancellata

Rimandato il debutto di Scarlet Johansson dietro la macchina da presa. L'attrice era stata scelta per dirigere uno degli episodi di "New York I love you" un film collettivo dedicato ai cinque distretti della città. Al montaggio però la sua storia dai risvolti romantici è stata cancellata. Secondo una fonte non ufficiale il segmento in bianco e nero con protagonista Kevin Bacon è stato giudicato pessimo ed inguardabile. Il produttore ha cercato di difendere l'operato della Johanson, spiegando che, nonostante tutto, l'attrice ha mostrato una creatività ed un talento fuori dal comune.

Leggi tutto