Wall Street 2, torna la coppia Stone-Douglas

1' di lettura

Il sequel del film sul mondo aggressivo della finanza newyorchese, uscito nel 1987, sarà ancora affidato al regista e all'attore che proprio grazie all'interpretazione dello spregiudicato Gordon Gekko vinse un premio Oscar

Secondo quanto riferito da Hollywood Reporter sarà ancora Oliver Stone a dirigere il seguito di "Wall Street", il film sul mondo aggressivo della finanza newyorchese, uscito nel 1987, che fece vincere l'Oscar a Michael Douglas nei panni di Gordon Gekko. L'idea, affidata allo sceneggiatore Allan Loeb, è quella di seguire le orme di un giovane agente di borsa che si trova a muovere i primi passi tra l'avidità e la corruzione di un ambiente fortemente segnato dalla recente crisi economica. Nel cast confermato anche Michael Douglas, sempre nei panni di Gekko.

Leggi tutto