Mia Farrow, sciopero della fame per il Darfur

1' di lettura

L'attrice 64enne ha deciso che berrà solo acqua nelle prossime tre settimane per manifestare la propria indignazione nei confronti dell'indifferenza del mondo di fronte al genocidio in atto

Mia Farrow ha iniziato uno sciopero della fame di 21 giorni per manifestare la sua solidarietà al popolo del Darfur. L'attrice, 64 anni, berrà solo acqua nelle prossime tre settimane. Ambasciatrice dell'Unicef e da sempre impegnata in cause umanitarie, avrebbe preso questa decisione dopo che il governo di Karthoum ha espulso tutte le organizzazioni umanitarie internazionali dal paese.

Leggi tutto
Prossimo articolo