State of play, un thiller tra giornalismo e politica

1' di lettura

Kevin McDonald, il regista dell'Ultimo re di Scozia, ha portato sul grande schermo una miniserie tv della Bbc che parla di giornalismo e corruzione politica. Si intitola State of play con Russell Crowe, Ben Affleck ed Helen Mirren

Un thriller politico-giornalistico su una cospirazione con vari elementi di verità, ma anche la storia di un uomo che si lascia corrompere da una passione negativa. Sono questi i 2 aspetti essenziali di "State of play", film tratto dall'omonima miniserie della Bbc, diretta dallo scozzese Kevin McDonald e interpretata da Premi Oscar come Russell Crowe, Ben Affleck e Helen Mirren. La storia è quella del reporter del Washington Globe Cal MacAffrey, incaricato di indagare sullo scandalo che ha coinvolto un suo vecchio amico, il deputato Stephen Collins la cui assistente e amante è stata uccisa.

Leggi tutto