Umberto Veronesi: una vita per la scienza

Umberto Veronesi e Alessandro Cecchi Paone
1' di lettura

Alessandro Cecchi Paone incontra lo scienziato di fama internazionale: dodici puntate monografiche in cui il professore si racconta e affronta i temi della medicina e della ricerca. Da venerdi 20 marzo, su Class Cnbc (canale 505 di SKY)

Ci sono cose complicate che solo i grandi sanno rendere semplici senza essere banali. Basta ascoltare il Prof. Umberto Veronesi, per rendersene conto. E un’ottima occasione per farlo è rappresentata da “ Una vita per la scienza ”, il nuovo programma condotto da Alessandro Cecchi Paone in onda da venerdi 20 marzo su Class Cnbc ( canale 505 di SKY ). Dodici puntate monografiche in cui lo scienziato di fama internazionale si racconta e affronta i temi della sua vita, che sono poi anche quelli della nostra attualità e della vita di tutti: la scienza, il cancro, l’età, il corpo e le donne, la tecnologia, la laicità e l’inmmortalità.
Un’operazione di divulgazione scientifica ambiziosa e brillante che, spiega Cecchi Paone, “si propone di raccogliere i contributi audiovisivi dei nostri scienziati più importanti, con l’obiettivo di costruire poi un archivio multimediale della divulgazione scientifica. L’idea”, prosegue Cecchi Paone, giornalista, conduttore tv, autore di saggi e direttore del canale Marco Polo ( numero 414 di SKY ), “è quella di andare ad ascoltare cosa fanno e perché i grandi scienziati italiani. Il Prof Veronesi ha accettato di raccontarsi e, per esempio, di spiegare la sua battaglia contro la carne rossa. Lo ha fatto da oncologo, ma soprattutto ricordando di come lui, figlio di una famiglia contadina, scoprì che gli animali ti riconoscono, e si affezionano”. Ecco allora che l’intervista di Cecchi Paone a Veronesi diventa una chiaccherata, un percorso che lega le grandi affermazioni scientifiche alla vita di tutti i giorni. “Una vita per la scienza”, appunto.

"Una Vita per la Scienza" andrà in onda per 12 settimane, a partire dal 20 marzo, su Class Cnbc, il venerdì alle 19 e a mezzanotte; il sabato alle 12 e alle 22 e la domenica alle 15 e alle 23.



GUARDA IL SERVIZIO DI TG24

Leggi tutto