Winehouse show davanti al tribunale

1' di lettura

Con un miniabito a motivi floreali la star del soul si è presentata per rispondere dall'accusa di aver aggredito un fan durante una festa

Con un miniabito a motivi floreali, Amy Winehouse si è presentata al tribunale di Westminister, a Londra, dove ha risposto all'accusa di aver aggredito un fan durante una festa. La star ha respinto l'imputazione e il giudice le ha ordinato di presentarsi al processo il prossimo 23 luglio. Il fatto era accaduto a un evento benefico lo scorso settembre quando un suo ammiratore voleva scattarle una foto. All'entrata e all'uscita del tribunale la star si è messa in posa, per la gioia delle decine di fotografi e operatori tv presenti.

Leggi tutto