Parigi, moda tra giungla e classe

1' di lettura

Sta per calare il sipario sulle sfilate parigine. Yves Saint Laurent, Alexander McQueen e l'indiano Manish Arora hanno presentato sulle passerelle della "Ville Lumiere" tre modi diversi di interpretare la moda

I tempi sono bui, la vita è una giungla, la moda anche. La pensa così Manish Arora, stilista indiano tra i più promettenti artisti della scena contemporanea, ispirato dalla natura e dai colori vivaci dell'India. La sua passerella parigina ha proposto belve feroci uscite da film come "Il libro della giungla" o "La mosca di Cronemberg", ma anche animali meravigliosi, come il pavone, decorazione su seta in cristalli Swarosky ricamati a mano. "Mi piace trasformare la moda in forma d'arte, non solo vestiti da indossare, questa una cosa che cerco di fare sempre" ha dichiarato lo stilista.

Leggi tutto