Barbie compie 50 anni, da giocattolo a mito

1' di lettura

Nata dalla fantasia di Ruth Handler, moglie del fondatore della Mattel, la bambola più famosa di tutti i tempi muove un giro d'affari di tre miliardi di dollari, con 120 milioni gli esemplari venduti ogni anno

Cinquanta anni portati benissimo. Barbie festeggia mezzo secolo di storia, più che una bambola il sogno e il mito per milioni di bambine. Quando nacque, il 9 marzo del 1959 dalla fantasia di Ruth Handler, moglie del fondatore della Mattel, aveva la coda di cavallo, indossava un costume zebrato e sandali con tacchi a spillo neri. Oggi, a 50 anni, ha tatuaggi e indossa un paio di jeans e un top con paillettes fucsia. n giro d'affari di tre miliardi di dollari. Intorno a lei un giro d'affari di tre miliardi di dollari: 120 milioni di esemplari venduti ogni anno, una ogni 3 secondi.

Leggi tutto
Prossimo articolo