The International, dopo Berlino la prima a New York

1' di lettura

Il thriller politico-finanziario arriva nelle sale americane. Il film approderà in Italia il 20 marzo

Carabinieri non proprio efficienti quando non addirittura corrotti. Un sistema bancario che non funziona al meglio. Famiglie di nuove personalità politiche che non operano esattamente nella legalità. L'Italia non fa proprio una bella figura nel film The International, il thriller di fantapolitica firmato dal regista di profume storia di un assassino, Tom Tickwer, che dopo aver aperto la 59esima edizione del Festival di Berlino si prepara ad affrontare il giudizio del pubblico americano da venerdì 13 febbraio.

Leggi tutto