Iraq, statua-tributo alla scarpa lanciata contro Bush

1' di lettura

Un omaggio a chi osò sfidare quello che allora era l'uomo più potente della terra. Anzi, un tributo all'oggetto che per un'inezia non finì in faccia al presidente Bush davanti alle telecamere di tutto il mondo

E' stato eretto a Tikrit, città natale dell'ex dittatore iracheno Saddam Hussein, un monumento alla scarpa che il giornalista iracheno Munnthadar al Zeidi lanciò a Bush nel corso del suo ultimo viaggio in Iraq prima della scadenza del mandato. Issato su un enorme piedistallo di marmo, lo scarpone non è di bronzo, troppo costoso, ma in fiberglass rivestito di rame. L'autore la considera un omaggio all'orgoglio del popolo iracheno. Intanto il giornalista al Zeidi resta in carcere in attesa di giudizio con la pesante accusa di aggressione a capo di stato estero.

Leggi tutto
Prossimo articolo