Alla Scala la "Divan orchestra" per la pace a Gaza

1' di lettura

Giovani musicisti d'Israele e dei Paesi arabi si sono esibiti in un concerto che è stato prima di tutto un invito a fermare la guerra

Uniti dalla musica anche in tempo di guerra. Alla Scala di Milano è tornata a esibirsi la "West-Eastern Divan orchestra" di Daniel Barenboim, che riunisce giovani musicisti d'Israele e dei Paesi arabi. Un concerto che prima di tutto è stato un inno alla pace. L'orchestra ha proposto il concerto n.7 in fa maggiore di Mozart, suonato dallo stesso Barenboim insieme all'israeliana Yael Kareth e al palestinese Karim Said; l'opera 31 di Arnold Schonberg e la sinfonia n. 4 in mi minore di Johannes Brahms.

Leggi tutto