Playboy, cambio al vertice: è finita l'era degli Hefner

1' di lettura

Cambio di vertice alla Playboy Enterprises. Da gennaio 2009 Christie Hefner, primogenita del fondatore e alla guida dell'impero da 20 anni, lascerà la direzione. Sul numero di gennaio i consigli dei 2 rampolli più giovani per il futuro di Playboy

La dinastia degli Hefner è finita. Dal 31 gennaio prossimo Christie Hefner lascerà la guida di Playboy Enterprises, l'impero dell'erotismo patinato fondato dal padre, Hugh Hefner, nel 1953. Lo ha reso noto la società oggi. Christie Hefner, rimasta al timone per oltre vent'anni, rimarrà nel board fino a quando non sarà nominato il suo successore. Hugh, che ha 82 anni, continuerà a ricoprire il ruolo di Chief Creative Officer nella compagnia, né quello di direttore responsabile della rivista.

Leggi tutto
Prossimo articolo