Milano, applausi e fischi per il Don Carlo

1' di lettura

Otto minuti di applausi, ma anche fischi, alla Scala di Milano, nella serata della prima. Il Don Carlo di Giuseppe Verdi, diretto da Daniele Gatti, ha diviso la platea

Appena cinque minuti di applausi, neanche troppo convinti, ha tributato il pubblico di spettatori al Don Carlos diretto da Daniele Gatti con cui si è alzato il sipario sulla nuova stagione scaligera. L'apertura era già stata segnata dalle polemiche sulla decisione del sovrintendente e del direttore d'orchestra di sostituire a 24 ore dall'inaugurazione il tenore calabrese Giuseppe Filianoti con l'americano Stuart Neill. La decisione era stata accolta con molta cautela e perplessità soprattutto dai cosiddetti loggionisti che, questa sera, non hanno risparmiato fischi al direttore Gatti.

Leggi tutto
Prossimo articolo