Oscar europei, "Gomorra" pigliatutto

1' di lettura

Il film di Matteo Garrone ha vinto cinque rinconoscimenti su cinque agli European Film Awards di Copenaghen. Premiato Toni Servillo come migliore attore anche per "Il divo" di Sorrentino

non succedeva da dieci anni. Da "La vita è bella" di Benigni, che il cinema itailiano vincesse il primo premio agli European Film Awards, gli oscar europei. Ma "Gomorra"- la pellicola di Matteo Garrone tratta dal best seller di Roberto Saviano sul sistema camorra- ce l'ha fatta. A Copenaghen ha conquistato tutto il possibile. Oltre al riconoscimento per miglior film, anche quello per la miglior regia, la migliore sceneggiatura, la migliore fotografia, e il migliore attore, Toni sServillo.

Leggi tutto
Prossimo articolo