Nobel per la pace, favorito il cinese Hu Jia

1' di lettura

Ci sono circa 200 nomi nella lista dei candidati al Nobel per la Pace che verrà assegnato ad Oslo. Pochi quelli più quotati. Favorito il cinese Hu Jia

E' un criminale secondo il portavoce del ministero degli Esteri cinesi l'uomo che ad Oslo tra qualche ora potrebbe entrare nella storia del Nobel della Pace. Hu Jia, il più famoso dissidente della Cina, 32 anni, uno dei primi attivisti ad occuparsi dei diritti per i malati di Aids e per la democrazia nel suo Paese. E' nella rosa dei favoriti ma il conferimento a lui del Nobel potrebbe aprire una crisi con la Cina. Il premio potrebbe andare anche ad un militante russo dei diritti umani come l'avvocato Lidia Ioussoupova i cui lavori hanno contribuito a far luce sui crimini perpetrati in Cecenia.

Leggi tutto
Prossimo articolo