Spike Lee racconta la nostra storia

1' di lettura

"Miracolo a Sant'Anna", l'ultimo film del regista afroamericano racconta la storia dell'eccidio avvenuto in Toscana il 12 agosto del 1944 durante la seconda guerra mondiale

Erano anni che Spike Lee aveva il desiserio di girare un film in Italia. Lo spunto gli è stato dato da James McBride nel suo epico racconto sui soldati neri che combatterono in Italia durante la seconda guerra mondiale. Non appena terminò il suo romanzo "Miracolo a Sant'Anna", pensò subito di farne un film. Ma il regista afroamericano ha dovuto aspettare qualche anno prima di realizzare il suo progetto. La pellicola sarà nelle nostre sale da questo venerdì.

Leggi tutto
Prossimo articolo