Mostra del cinema di Venezia, sipario sulla 65° edizione

1' di lettura

Leone a The Wrestler, Silvio Orlando miglior attore. "Il pranzo di Ferragosto" migliore opera prima. Mentre è tempo di bilanci, è lusinghiero il commento del direttore dell'ultima edizione, Marco Muller

Con un'interpretazione straordinaria e commovente, Mickey Rourke ha conquistato la giuria della 65a Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, ha assegnato il Leone d'Oro al film americano "The Wrestler" di Darren Aronofsky, storia struggente di un anziano lottatore che rifiuta di abbandonare il ring. Il Leone del Futuro per la miglior opera prima Premio "Luigi de Laurentiis" è andato infatti a Gianni Di Gregorio, che ha diretto "Pranzo di Ferragosto", mentre la Coppa Volpi per la miglior interpretazione maschile è andata a Silvio Orlando, protagonista di "Il papà di Giovanna" di Pupi Avati.

Leggi tutto
Prossimo articolo