Nel Lazio record di donazioni e trapianti di organi a settembre

Settembre, nel Lazio, è stato il mese con più donazioni d'organo di tutto il 2017 (Getty Images)
2' di lettura

Nel solo fine settimana dal 22 al 24, nella regione ne sono stati espiantati 22 da 6 pazienti. Per Maurizio Valeri, responsabile del Centro regionale, si tratta di risultati straordinari

Un mese di settembre da record per il Lazio per quanto riguarda le donazioni di organi e i trapianti. Nel solo fine settimana dal 22 al 24, infatti, nell’arco di quarantotto ore sono stati espiantati da sei pazienti 22 organi che sono stati poi trapiantati ad altri. Ne hanno beneficiato pazienti in lista nei centri regionali ma anche provenienti da altre regioni, che si trovavano in stato di urgenza. Lo ha reso noto la stessa Regione Lazio attraverso una nota, dalla quale emerge che settembre è stato il mese con più donazioni d'organi di tutto il 2017. Un risultato che è stato reso possibile da 28 accertamenti di morte cerebrale che hanno portato a 19 donazioni, di cui 13 multiorgano.

Risultati straordinari

Per Maurizio Valeri, responsabile del Centro regionale trapianti Lazio, "si tratta di risultati straordinari", che sono stati possibili "grazie ai Coordinamenti aziendali per la donazione e alle équipe di trapianto". "Il nostro Centro ed il Laboratorio di Tipizzazione Tissutale Hla – ha aggiunto Valeri - hanno lavorato instancabilmente assieme ai Coordinamenti aziendali e ai Centri di trapianto per consentire una attività cosi importante e significativa". Un’efficienza che, secondo il responsabile del Centro regionale trapianti Lazio, consente di "dare a centinaia di pazienti in lista di attesa un trapianto d'organo e la speranza di continuare a vivere".

I trapianti eseguiti

Grazie ai molti donatori, fa sapere la stessa Regione, sono stati eseguiti nello specifico 26 trapianti di rene, 11 di fegato intero, 4 di fegato (parziale), 1 trapianto combinato fegato-pancreas, 5 trapianti di cuore e 4 di polmone doppio. Operazioni alle quali vanno sommati gli 8 trapianti eseguiti nel Lazio ma con organi provenienti da altre regioni.

Leggi tutto
Prossimo articolo