Referendum, M5S in piazza. Grillo: se vince il No vogliamo le elezioni

Il Movimento 5 Stelle a Roma contro la riforma costituzionale. Il leader alla guida del corteo: "Andremo dal presidente della Repubblica”. FOTO – VIDEO

  • ©ANSA
    "Andremo dal presidente della Repubblica che deciderà se andare o no alle elezioni. Noi vogliamo le elezioni". Lo afferma il leader del M5S Beppe Grillo rispondendo ai cronisti che gli chiedono cosa succederà se vince il No al referendum. "Noi vogliamo che il popolo italiano decida da chi vuole essere governato", sottolinea Grillo - GUARDA IL VIDEO
  • ©ANSA
    Grillo si è messo alla guida del corteo tenendo su tra le mani un grande palloncino a forma di cuore - LO SPECIALE REFERENDUM
  • ©ANSA
    La sindaca di Roma, Virginia Raggi - LO SPECIALE REFERENDUM
  • ©ANSA
    Beppe Grillo è caduto durante il corteo per il no al referendum. Mentre i manifestanti stavano percorrendo via Ostiense il leader pentastellato è scivolato per poi rialzarsi subito dopo. Sorridendo Grillo ha detto "Chi è che le deve mettere a posto?" ironizzando sulle strade dissestate - LO SPECIALE REFERENDUM
  • ©ANSA
    "La nostra è una battaglia di civiltà contro persone che ci ripiombano a 20 anni fa. Tutta la vita sono stato un ambientale. Così torniamo alla preistoria". Lo sottolinea Beppe Grillo durante la manifestazione M5S sul referendum costituzionale. LO SPECIALE REFERENDUM
  • ©ANSA
    "E' come una bolla di sapone". Lo sottolinea Grillo a chi gli chiede cosa direbbe al presidente del Consiglio Matteo Renzi dalla 'piazza' che oggi sfila per le vie della Capitale - LO SPECIALE REFERENDUM
  • ©ANSA
    In corteo anche Alessandro Di Battista LO SPECIALE REFERENDUM
  • ©ANSA
    Uno dei cartelli esposti durante il corteo - LO SPECIALE REFERENDUM