Ballottaggi, Totti precisa: io per Roma olimpica, politica non c'entra

Il capitano, che ha rinnovato per un altro anno coi giallorossi, ha sposato la posizione del candidato dem Roberto Giachetti sui Giochi 2024. Ma in una nota poi spiega: "Non faccio parte di nessuno schieramento. Sono per lo sport". Virginia Raggi può contare sull'endorsement di Sabrina Ferilli. FOTOGALLERY - LO SPECIALE ELEZIONI - FOTO - MAPPE ELETTORALI

  • ©Getty Images
    Dopo i vip che alle urne sono passati dal Pd al M5S, prima fra tutte Sabrina Ferilli, ex madrina delle campagne di Rutelli e Veltroni, in vista del ballottaggio di Roma arriva per il candidato dem Roberto Giachetti un endorsement di un certo peso: “Da romano e romanista sarò sempre orgogliosamente a favore delle Olimpiadi a Roma”. A dirlo è il capitano dei giallorossi Francesco Totti, che ha teso una mano a Giachetti, dichiaratosi sempre favorevole alla candidatura della Capitale ai giochi del 2024, al contrario dell’avvocatessa grillina. “Dare ai nostri figli la speranza di rinascita è un dovere di tutti quelli che ci governano e ci governeranno. Roma deve tornare ad essere una capitale mondiale” - Comunali: a Roma sfida Raggi e Giachetti al ballottaggio
  • ©Getty Images
    Le frasi di Totti arrivano nel giorno del suo rinnovo per un altro anno coi giallorossi. Roberto Giachetti ha commentato l’assist del capitano a Corriere Live: “Se ho il sostegno di Francesco Totti? Traducendo quello che ha detto presumo di sì. Totti dice 'io voto per il candidato che è favorevole alle olimpiadi' perché si rende conto di quale grande opportunità sia per la città”. E lancia un attacco alla rivale: “La Raggi ha definito criminale la scelta di fare le olimpiadi, io credo sia criminale rinunciare a questa straordinaria opportunità” - Totti rinnova per un altro anno con la Roma
  • Il capitano giallorosso ha poi pubblicato sul suo sito una nota per chiarire la sua posizione: “Sono semplicemente accanto alle Olimpiadi di Roma 2024. La politica non c'entra niente e non mi piace essere strumentalizzato dalla stessa. Non faccio parte di nessun schieramento politico e sono unicamente dalla parte dello sport" - Comunali 2016, dalla campagna elettorale al voto: tutte le foto
  • ©Getty Images
    L'attrice romana Sabrina Ferilli, dopo anni di fedeltà al Partito Democratico, intervistata da Il Fatto Quotidiano ha detto di aver cambiato idea: "Mi son detta: ma non sarà il caso di provare a votare questa ragazzetta esile, dalla faccia pulita, che fa per nome Virginia Raggi? Per la prima volta disobbedisco: non mi va giù questo partito della Nazione" - Mappe, scopri come hanno votato le zone della tua città
  • ©Getty Images
    Se a Roma, si sa, la parola di Totti è quasi legge, Virginia Raggi in ogni caso non è certo sola. Oltre a Sabrina Ferilli, la candidata grillina ha avuto l'appoggio di Claudio Santamaria, star del film “Lo chiamavano Jeeg Robot”. L’attore ha presenziato anche all’evento di chiusura della campagna elettorale del M5S in Piazza del Popolo lo scorso 3 giugno - Comunali 2016, dalla campagna elettorale al voto: tutte le foto