Comunali: affluenza definitiva al 62,14%, in calo di oltre 5 punti

Alle precedenti amministrative era andato alle urne più del 67%. I dati nelle principali città: FOTO - AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE

  • Si attesta al 62,14% l’affluenza per le Comunali nei 1.274 centri chiamati al voto (il dato diffuso dal Viminale non tiene conto delle votazioni in Friuli Venezia Giulia e Sicilia). Le urne si sono chiuse alle 23. Nelle precedenti elezioni simili aveva votato il 67,42% degli aventi diritto, con un calo di oltre 5 punti – Tutti gli aggiornamenti
  • A Torino l’affluenza è stata del 57,19%, nelle precedenti elezioni era stata del 66,53%. Rispetto al 2011 il calo è superiore al 9% ma nel confronto con 15 anni fa c'è stato un crollo del 25% - Comunali 2016, lo speciale
  • A Trieste ha votato il 53,45%, alla precedenti Amministrative del 2011 l’affluenza era stata del 56,69% e nel 2006 del 74,5% - Tutti gli aggiornamenti
  • A Bologna alla chiusura dei seggi si è registrata un’affluenza del 59,72%, in calo rispetto al 71,4% delle scorse elezioni – Comunali 2016, lo speciale
  • A Roma l’affluenza è stata del 57,19%, in aumento rispetto al 52,81% delle precedenti elezioni – Tutti gli aggiornamenti
  • A Milano affluenza del 54,66%, in calo rispetto al 67,56% delle precedenti elezioni – Comunali 2016, lo speciale
  • L’affluenza a Napoli è stata del 54,14%, in calo rispetto al 60,32% delle precedenti elezioni simili – Tutti gli aggiornamenti
  • A Cagliari ha votato il 60,19% dei cittadini, in calo rispetto al 71,44% delle precedenti elezioni – Comunali 2016, lo speciale
  • Nei 29 comuni siciliani chiamati alle urne per le Amministrative, l'affluenza è stata del 65,32%. Non si è votato in nessun capoluogo di provincia. La percentuale d'affluenza più alta si è registrata ad Antillo, nel Messinese, con il 75,81% di votanti; la più bassa in due comuni dell'Ennese, Barrafranca e Calascibetta, con percentuali di poco superiori al 49% - Tuttu gli aggiornamenti
  • Questa l’affluenza nei 18 capoluoghi di provincia al voto: Benevento 78,53%, Brindisi 68,01%, Carbonia 61,72%, Caserta 71,41%, Cosenza 72,32%, Crotone 71,18%, Grosseto 67,46%, Isernia 69,56%, Latina 70,14%, Novara 60,58%, Olbia 66,69%, Pordenone 62,38%, Ravenna 61,26%, Rimini 57,72%, Salerno 68,52%, Savona 61,90%, Varese 55,89%, Villacidro 63,95% - Comunali 2016, lo speciale