Raggi, candidata del M5S, si presenta: "Roma stuprata dalla politica"

L'aspirante sindaco della Capitale: "Grazie ai vecchi partiti oggi abbiamo, oltre alle mafie tradizionali, anche Mafia Capitale. Vogliamo che i cittadini si prendano la loro rivincita e con noi finalmente si riprendano la città per farla rinascere". FOTO, VIDEO

  • "Roma è stata stuprata per anni dalla cattiva politica e dalla cattivissima amministrazione, ora non ci sono alternative al Movimento 5 Stelle. Vogliamo che i cittadini si prendano la loro rivincita e con noi finalmente si riprendano la città per farla rinascere”. È quanto dice la candidata M5s a sindaco di Roma Virginia Raggi parlando all'Associazione Stampa Estera nella Capitale –
    "Roma è stata stuprata per anni dalla cattiva politica e dalla cattivissima amministrazione, ora non ci sono alternative al Movimento 5 Stelle. Vogliamo che i cittadini si prendano la loro rivincita e con noi finalmente si riprendano la città per farla rinascere”. È quanto dice la candidata M5s a sindaco di Roma Virginia Raggi parlando all'Associazione Stampa Estera nella Capitale – Le consultazioni online del M5S
  • "Grazie ai vecchi partiti, a Roma oggi abbiamo, oltre alle mafie tradizionali, anche Mafia Capitale”, ha detto, prima di aggiungere: "I vecchi partiti hanno consentito che i mafiosi, la parte marcia della città, si sedesse al tavolo della politica" –
    "Grazie ai vecchi partiti, a Roma oggi abbiamo, oltre alle mafie tradizionali, anche Mafia Capitale”, ha detto, prima di aggiungere: "I vecchi partiti hanno consentito che i mafiosi, la parte marcia della città, si sedesse al tavolo della politica" – Le consultazioni online del M5S
  • Raggi ha poi risposto a una domanda sulla polemica degli ultimi giorni su una presunta vicinanza ad ambienti di Forza Italia nella Capitale:  "Non ho mai lavorato per lo studio Previti, ci ho fatto solo la pratica legale e poi sono andata via, su di me attacchi strumentali e vili” –
    Raggi ha poi risposto a una domanda sulla polemica degli ultimi giorni su una presunta vicinanza ad ambienti di Forza Italia nella Capitale: "Non ho mai lavorato per lo studio Previti, ci ho fatto solo la pratica legale e poi sono andata via, su di me attacchi strumentali e vili” – Le consultazioni online del M5S
  • Il Comune di Roma ha "400 milioni di costi e servizi non dovuti alla Città del Vaticano, non previsti dai Patti Lateranensi e dal successivo accordo degli anni '80, che ogni anno non si incassano", ha detto Raggi facendo capire che se vincesse le elezioni "si impegnerebbe a recuperarli". Secondo Raggi 400 milioni sono più o meno la cifra che serve per rimettere a posto le scuole della Capitale -
    Il Comune di Roma ha "400 milioni di costi e servizi non dovuti alla Città del Vaticano, non previsti dai Patti Lateranensi e dal successivo accordo degli anni '80, che ogni anno non si incassano", ha detto Raggi facendo capire che se vincesse le elezioni "si impegnerebbe a recuperarli". Secondo Raggi 400 milioni sono più o meno la cifra che serve per rimettere a posto le scuole della Capitale - Le consultazioni online del M5S
  • La consigliera comunale uscente, 37 anni, è stata scelta dalle consultazioni online del Movimento con 1.764 voti -
    La consigliera comunale uscente, 37 anni, è stata scelta dalle consultazioni online del Movimento con 1.764 voti - Le consultazioni online del M5S