Grillo in tribuna al Senato. Incontro con Pd giovedì alle 14

Il leader M5S assiste al dibattito sulle riforme. Poi, dopo un pranzo alla buvette, vede i parlamentari in vista del confronto con i democratici che sarà trasmesso in streaming. "Casaleggio da settembre a Roma per coordinare i nostri" dice. FOTO
  • 15 luglio, Beppe Grillo in tribuna al Senato assiste alla discussione generale sul ddl riforme. Poi incontra i suoi parlamentari in vista dell'incontro con il Pd - Movimento 5 Stelle, dalla Rete al Parlamento: l’album
  • Incontro sulle riforme e sulla legge elettorale che si terrà "giovedì 17 luglio alle 14,00" e "sarà trasmesso in streaming", come rendono noto sul blog di Beppe Grillo i parlamentari Di Maio, Toninelli, Carinelli e Petrocelli - Riforme, Berlusconi ai suoi: "Datemi fiducia"
  • Dopo aver lasciato la tribuna dell'Aula e prima di recarsi ai gruppi, il leader del M5S ha fatto una pausa nel ristorante di Palazzo Madama e si è intrattenuto con i suoi per alcuni minuti dando vita a un breve monologo - Renzi scrive al M5S: "Chiudere sulle riforme entro il 2015"
  • Beppe Grillo, durante il pranzo al ristorante del Senato, ha detto ai suoi parlamentari che Gianroberto Casaleggio prenderà casa a Roma da settembre. Obiettivo: coordinare i parlamentari del M5S, seguire il loro lavoro più da vicino - Movimento 5 Stelle, dalla Rete al Parlamento: l’album
  • "Non vengo a dettare la linea, ma vengo a salutare i parlamentari e a rassicurarli perché sono depressi visto che ormai non prendete nemmeno in considerazione le loro proposte" ha detto Grillo ai giornalisti - M5S risponde al Pd: ecco i 10 punti
  • Su Twitter i senatori del Pd hanno prontamente pubblicato una foto criticando ironicamente la scelta di Grillo di pranzare al ristorante di Palazzo Madama - Riforme, Berlusconi ai suoi: "Datemi fiducia"
  • E ai cronisti: "Ci stiamo giocando la democrazia. La gente non ha la percezione di ciò che sta accadendo e l'informazione è corresponsabile di questo processo: la perdita della democrazia" - L'incontro saltato tra M5S e Pd
  • Colloquio di dieci minuti tra Beppe Grillo e il premio Nobel Carlo Rubbia al Senato. Rubbia si è limitato a dire ai cronisti: "Ci salutiamo, è sempre un piacere. No politics", ha precisato Rubbia - Movimento 5 Stelle, dalla Rete al Parlamento: l’album
  • All'arrivo a Palazzo Madama, Grillo si è i messo la cravatta nel disimpegno dell'ingresso ed è salito in tribuna da dove ha fatto dei cenni con la mano. Ha poi scritto qualcosa su un foglietto portatogli da Rocco Casalino - Tra Italicum e Democratellum. LA SCHEDA