Primarie centrosinistra, corsa a tre per il Pirellone

Umberto Ambrosoli, Alessandra Kustermann e Andrea Di Stefano sono i tre aspiranti candidati alla poltrona di governatore della Lombardia. Nella regione la sinistra non vince da 17 anni. Si vota sabato 15 dicembre. LE FOTO
  • Sabato 15 dicembre, in Lombardia, si vota per scegliere il candidato del centrosinistra alle regionali. Seggi aperti dalle 8 alle 20 - Leggi l'articolo
  • In corsa per le primarie civiche del centrosinistra ci sono, nell’ordine in cui compaiono sulla scheda elettorale, Umberto Ambrosoli, Alessandra Kustermann e Andrea Di Stefano - Regione Lombardia, tutte le notizie
  • Umberto Ambrosoli: avvocato, 41 anni, è il figlio di Giorgio, l’”eroe borghese” ucciso nel 1979 - Il suo sito
  • Alessandra Kustermann: medico, 59 anni, prima donna primario della clinica Mangiagalli di Milano - Il suo sito
  • Andrea Di Stefano: giornalista, 48 anni, è direttore della rivista Valori e voce di Radio Popolare - Il suo sito
  • Al primo confronto tra candidati si è presentato così: con barba lunga e felpa di Obama. Ha il sostegno di Sel (che, però, non si è schierata ufficialmente) e della sinistra radicale - Centrodestra, vertice del Pdl lombardo
  • Ambrosoli al voto durante le primarie nazionali del centrosinistra. Ha il sostegno di buona parte del Pd (nazionale e regionale): per lui è arrivata la benedizione di Pier Luigi Bersani, di Matteo Renzi e del sindaco di Milano Giuliano Pisapia - Primarie, la vittoria di Bersani
  • Kustermann è l’unica dei tre candidati a essere iscritta al Pd. A tifare per lei c’è una parte del partito, insieme a liste civiche di area democratica, a molti medici e a tante donne - Pd: primarie a fine dicembre per scegliere i parlamentari
  • Nei primi cento giorni promette una “controriforma sanitaria” - Il suo programma
  • Tra i “pilastri” della campagna di Di Stefano c’è l’introduzione del reddito minimo garantito - Il suo programma
  • Ambrosoli punta molto sulla lotta all'illegalità, sui controlli e sulla trasparenza - Il suo programma