Lega, dopo Rosi Mauro nel mirino dei vertici c’è Monica Rizzi

Secondo fonti vicine al Carroccio, all’assessore lombardo allo Sport, indagata per un presunto dossieraggio in favore della candidatura di Renzo Bossi al Pirellone, potrebbe essere chiesto un passo indietro. CHI E': GUARDA LA GALLERY