Milano, caso Sea: bagarre in Consiglio comunale. FOTO

Clima incandescente a Palazzo Marino dopo l’inchiesta della procura sulla cessione delle quote dell’azienda che gestisce gli aeroporti milanesi. Pisapia al centrodestra: "Da voi non accettiamo lezioni". La seduta è stata interrotta per riportare la calma
  • Consiglio comunale infuocato a Milano lunedì 19 marzo: polemiche dai consiglieri di centrodestra contro la giunta Pisapia a causa dell’inchiesta sulla Sea - Leggi di più sulla vicenda
  • Al momento non risulta esserci alcun indagato e il sindaco Giuliano Pisapia, nel suo intervento in Consiglio comunale, lo ha sottolineato più volte attaccando l'opposizione di centrodestra - Tutte le notizie su Milano
  • "Non accettiamo lezioni da nessuno - ha replicato Pisapia alle proteste dei consiglieri del Pdl -, tantomeno da voi, né sull'etica, né sulla legalità" - Leggi di più sulla vicenda Sea
  • “E' deprimente constatare come l'opposizione si dica garantista davanti al bunga bunga e strumentalizzi qualcosa di inesistente", ha aggiunto Pisapia - Tutte le notizie su Milano
  • Il clima era così incandescente da arrivare all'interruzione dei lavori per riportare la calma - Leggi di più sulla vicenda Sea
  • La Lega ne ha approfittato per sventolare cartelli con la scritta "Giù le mani dalla Sea" alle spalle dell'assessore al Bilancio Bruno Tabacci - Tutte le notizie su Milano