Da "Coach" a "Ciccione", ecco i soprannomi della P4

Le intercettazioni svelano dialoghi, affari e trame di manager e politici vicini a Luigi Bisignani. Dalle conversazioni emergono anche i nomi con cui si chiamano tra loro, forse per depistare i pm. Così al telefono gli amici diventano i "barbuti", i nemici "incappucciati". GUARDA LE FOTO