Referendum, ecco chi non ha votato. E ha perso

Pdl e Lega avevano lasciato libertà di voto. Tanti esponenti della maggioranza di governo hanno disertato le urne. Ma non sono mancati gli strappi eccellenti, come quelli di Zaia, Maroni o Polverini che, a dire qualche Sì, ci sono andati. GUARDA LA FOTOGALLERY