Berlusconi in tutti i telegiornali

Dopo cinque giorni di silenzio il Cavaliere concede cinque interviste televisive e una radiofonica per sostenere i candidati del Pdl ai ballottaggi. Bersani: "Inaccettabile. Non siamo mica in Bielorussia". Le foto
  • Silvio Berlusconi rompe un silenzio lungo cinque giorni e, dopo i risultati elettorali deludenti delle amministrative, torna in televisione con ben 5 interviste televisive e una radiofonica. Eccolo al Tg1 Vai allo speciale elezioni 2011
  • Al Tg2 Berlusconi dice: "Forse non siamo riusciti a spiegare bene che la sinistra va dai centri sociali al partito delle manette, dai radicali ai cattocomunisti e quindi non sono in grado di governare Milano e si dissolveranno al primo inconveniente" Elezioni amministrative: tutte le foto
  • Al Tg4 Berlusconi dice: "A Napoli siamo in vantaggio, la sinistra estrema ha portato alla ribalta un magistrato d'assalto, uno dei tanti magistrati giustizialisti entrati in politica con la sinistra" Vai allo speciale elezioni 2011
  • Al Tg5 Berlusconi ha detto: "Milano non può diventare alla vigilia dell'Expo 2015 una cittò islamica, una zingaropoli piena di campi rom, una città che aumenta le tasse" Elezioni amministrative: tutte le foto
  • A Studio Aperto Berlusconi ha detto: ""Sono convinto che tanti milanesi come me sono rimasti turbati dalle bandiere rosse dei centri sociali che hanno festeggiato il risultato del primo turno a Milano" Clicca per le immagini dei festeggiamenti degli elettori di Pisapia
  • Berlusconi è intervenuto anche al Gr1. Un esposizone mediatica fortemente criticata da Pier Luigi Bersani: "Invadere le tv è inaccettabile. Non siamo in Bielorussia" Vai allo speciale elezioni 2011