Il dizionario satirico della sinistra italiana

Dalla "A" di Adinolfi alla "Z" di Zingaretti. Tutto l'universo dell'opposizione (e non solo) lettera per lettera accompagnato da immagini e didascalie surreali. E' tutto raccolto in "Mission to Marx" (Aliberti Editore), il libro di Luca Bottura, giornalista e autore tv, che uscirà il 10 dicembre. GUARDA LE IMMAGINI IN ANTEPRIMA
  • "Roma, 2010 – Antonio Di Pietro tenta di assumere un'aria disinvolta subito dopo il celebre incidente dei fagioli al Quirinale." - Guarda anche il sito ufficiale di Aliberti Editore
  • "Roma, 1996 – Massimo D'Alema pochi istanti dopo aver pronunciato la frase: 'Se Berlusconi mi frega sulla bicamerale, mi metto in testa un cappello da deficiente'". - Guarda anche: Beautiful Lab, 20 anni di centrosinistra in 5 minuti
  • "Roma, 2010 – Pierluigi Bersani reagisce alla frase di D'Alema: 'Stavolta abbiamo la vittoria in tasca'." - Leggi anche: la biografia di Luca Bottura su Wikipedia
  • "Roma, 1982 – Enrico Berlinguer spiega a Giorgio Napolitano che non diventerà mai presidente della Repubblica se si ostina a vestirsi come Cernienko." - Guarda anche: Beautiful Lab, 20 anni di centrosinistra in 5 minuti
  • "Roma, 2010 – Paola Binetti mentre fa pulizia nel Pd."
  • "Alcuni iscritti Cgil dopo una efficace mediazione condotta da Epifani."
  • "Hollywood, 1982 – Una giovanissima Veronica Lario ai provini per Batman, insieme al Joker."
  • "Estate 2010 – Enrico Letta tiene a bada con fatica i suoi sostenitori."
  • La copertina di "Mission to Marx" (Aliberti Editore) di Luca Bottura, 398 pagine, euro 19. In libreria da venerdì 10 dicembre 2010
  • "Lella Bertinotti (a destra) e Paolo Mieli spiegano perché è finito il comunismo."
  • "Milano – Gaetano Pecorella si appresta a consumare un piatto di spaghetti allo scoglio."
  • "Torino, 1999 – Oscar Luigi Scalfaro premiato da Gianni Agnelli come unico acquirente della Fiat Palio Weekend."
  • "Dakar, 2010 – Folla affranta alla notizia che Veltroni, contrariamente a quanto annunciato dopo la sconfitta elettorale del 2008, non andrà in Africa."