Stefano Boeri, l'archistar su cui punta il Pd

Nato a Milano nel 1956, è un noto e apprezzato urbanista. Figlio di Cini Boeri, una famosa designer milanese, e fratello del giornalista Sandro e dell’economista Tito. GUARDA LA FOTOSTORY
  • In questa foto risalente alla fine degli anni '50 Stefano Boeri (a sinistra) con la mamma, la designer Cini Boeri, e il fratello più piccolo Tito
  • Stefano con Tito, oggi apprezzato economista, in una foto scattata dal celebre Ugo Mulas
  • Al mare in Sardegna durante la prima gioventù
  • In questa foto, in cui primo piano c'è Stefano Boeri, si può scorgere a sinistra un personaggio non proprio sconosciuto: è il pianista Ludovico Einaudi
  • Boeri con il microfono in mano durante un'assemblea al liceo Manzoni di Milano
  • Boeri, quarto in alto da sinistra, con la squadra di calcio delle Acli. Il secondo in alto da destra è niente poco di meno che Aldo Grasso, il giornalista e critico televisivo del Corriere della Sera
  • Il giorno del matrimonio con Magda
  • Stefano con in braccio il primo figlio, appena nato
  • Una passione di Boeri: la pesca, qui espone non un progetto d'architettura ma un trofeo appena pescato
  • Caccia grossa in barca al largo della Maddalena
  • Una foto recente di Stefano Boeri per le vie della città
  • Nel suo studio milanese mentre sceglie le cartoline di Sky.it da inviare ai suoi concittadini