"Saluti da Stefano Boeri", le cartoline per i milanesi

Abbiamo mostrato al candidato alle primarie venti cartoline turistiche di Milano. Ne ha scelte cinque e le ha inviate simbolicamente ai suoi concittadini. GUARDA LE FOTO E I MESSAGGI
  • Una cartolina dedicata all'Expo che si svolgerà a Milano nel 2015
  • A proposito Boeri scrive: "Voglio, vorrei, un Expo che fosse un regalo per tutta la città e non solo a pochi costruttori e proprietari di terreni! Se sarò sindaco, faremo un expo per tutti! Che racconti la città-mondo che Milano ospita"
  • La basilica di Sant'Ambrogio, un punto fondamentale della storia milanese e della chiesa ambrosiana
  • "In questa meravigliosa piazza - scrive Boeri - sotto questa bellissima chiesa, oggi c'è un BUCO, una voragine chiusa da una staccionata... Vogliamo Sant'Ambrogio come era prima dei cantieri per i parcheggi che hanno bombardato la nostra città"
  • I Navigli di Milano
  • "La Darsena di Milano è oggi ridotta ad un aquitrino melmoso! Vogliamo che torni ad essere la piazza d'acqua di Milano! Mandiamo a casa una giunta che ha svenduto ai privati gli spazi più belli di Milano"
  • L'Ultima Cena di Leonardo da Vinci, che si trova in piazza Santa Maria delle Grazie
  • "Il 7 novembre, alle 12, in via Padova, abbiamo organizzato un pranzo planetario. Un tavolo di 400 metri con i cibi di tutte le comunità straniere e regionali di Milano. ecco la nostra Expo! Un pezzo del nostro futuro che si lega a un passato celeberrimo"
  • I giardini pubblici "Indro Montanelli" a Porta Venezia
  • "Voglio una città più verde, con più panchine (la Moratti le ha fatte sparire), più piste ciclabili e rastrelliere. E meno macchine sui marciapiedi e sulle strade. Voglio una Milano dove si respira meglio e si vive con più allegria!"
  • Stefano Boeri mentre sceglie le cartoline da inviare ai milanesi
  • Nel suo studio in zona Piazza Cinque Giornate