Ddl intercettazioni, i siti si listano a lutto per protesta

Dopo l'approvazione al Senato con il voto di fiducia, e in attesa del via libera definitivo alla Camera, diversi siti hanno deciso di listarsi a lutto contro le normative proposte dal governo. Guarda la fotogallery